Francesco J. Perticone nasce a Caltagirone in provincia di Catania.

Oggi chitarrista dei Sadium e Doublesion.
Ha frequentato l’Accademia di Musica Moderna “LIZARD UNTERBERGER e CASA RICORDI” di Fiesole (FI), diretta da Giovanni Unterberger, seguendo i corsi dell’insegnante Michael Mellner.

Nel 1998 pubblica la prima demo dei Sadium che diventano una delle band più interessanti del panorama metal-underground italiano.
Nello stesso periodo entra a far parte dei Circumventor, e nel 1999 partecipa alle registrazioni del progetto solista di Fullmoon, “Doublesion”.

Paertecipa a “Eventi Musicali”, compilation della CVT Records, diretta artisticamente da Arturo Zitelli e Antonio Bella.

Nell’estate 2002 partecipa al singolo di Marco Formichetti, “Fango è polvere”.

Nel Gennaio 2005 con gli h24 presenta il primo CD singolo “Suoni e Fiamme” prodotto dalla Lengi Music di Pippo e Vincenzo Spampinato.

Successivamente seguono collaborazioni con l’etichetta Maqueta Rec. diretta da Fernando Alba, dove nel maggio 2006 presenta come special guest il singolo di debutto degli Haetera.

Maggio 2007 esce il debut-cd singolo di Barbara Gunn, prodotto dalla Maqueta Rec.

Nel 2010 collabora nel disco solista di Dino FiorenzaIt’s Important” (Monster-Bass player!) cd che si avvale di grandi collaborazioni come Prashant Aswani, Mistheria, Jennifer Batten, Marco Sflogi, Massimiliano Cona e molti altri…

Dal 2014 accompagna Fernando Alba in alcune date nel tour “La chitarra nuova“.

Nel Giugno 2015 partecipa al singolo dei ButijahOssessione“.

Dal 2017 collabora in studio con il progetto “The Helement“.

To be continued…